Manovra di una grande nave portacontenitori – Video – John Gatti

Manovra di una grande nave portacontenitori – Video – John Gatti

L’occhio del Pilota.

A chi è rivolto questo video?

Ovviamente è rivolto agli addetti ai lavori e agli aspiranti Piloti, ma anche agli appassionati e a tutti coloro che lavorano nel cluster marittimo.

E’ complesso riuscire a descrivere, usando solamente parole e fotografie, il lavoro del Pilota portuale.

Arrivare a padroneggiare con sicurezza questo mestiere richiede anni di preparazione, seguiti da una lunga esperienza sul campo, che contribuiscono a creare quella sensibilità, unita a conoscenze specifiche, che insieme permettono di gestire il prevedibile e l’imprevisto garantendo il giusto margine di sicurezza.

Ho nominato il cluster marittimo tra i possibili interessati a questo filmato, e a quelli che seguiranno, perché troppo spesso il confronto tra le parti (terminalisti, agenzie, armatori, ecc.) soffre di una mancanza di conoscenza che porta a inevitabili incomprensioni.

Questo primo video descrive la manovra di una grande portacontenitori svolta in condizioni di tempo buono. Il secondo in programma proporrà, invece, quella di una nave di medie dimensioni in presenza di vento abbastanza sostenuto.

 

Condividilo utilizzando gli widgets presenti a fondo pagina!

Questo ci renderà motivati per la produzione di nuovi filmati!

Buona visione.

Di |2019-05-19T07:07:12+02:0002 Maggio 2019|A bordo con il Pilota, Attualità, Case studies, Manovre, News, Porti|2 Commenti

2 Comments

  1. Gennaro 18 Maggio 2019 al 17:28 - Rispondi

    Non ci sono parole per descrivere la professionalità del C.te Gatti. Un esempio vivente per tutti noi legati al mondo marittimo ed io ho avuto il piacere di Conoscerlo.
    Sito straordinario.
    Saluti l’ Allievo della M/C Falesia.
    Gennaro Amoroso

    • John Gatti 18 Maggio 2019 al 18:18 - Rispondi

      Grazie mille! Sono davvero contento.
      A breve uscirà un nuovo articolo e due video. Nel frattempo studiamo in continuazione per ottimizzare il sito e i contenuti. A presto!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.